Harry Potter

Harry Potter è una serie di romanzi fantasy scritta da J. K. Rowling, incentrata sulle avventure del giovane mago Harry Potter e dei suoi migliori amici Ron Weasley e Hermione Granger, studenti della Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts. Il mondo magico nel quale è ambientata la saga consiste in una società parallela che vive celata al resto del mondo reale, quello delle persone comuni, che vengono definite “babbani“. L’arco narrativo segue principalmente lo scontro tra il protagonista e il mago oscuro Lord Voldemort, desideroso di conquistare il mondo magico e l’immortalità.

Ideata nei primi anni 1990, la serie, pubblicata in sette libri tra il 1997 e il 2007, riscosse un ampio successo commerciale e mediatico, generando un grande seguito sia tra i più giovani, sia tra gli adulti. Tradotta in oltre ottanta lingue, tra le quali il latino e il greco anticoHarry Potter resta una delle serie di libri più vendute nella storia dell’editoria, con una vendita complessiva di 500 milioni di copie fino al 2018.[1] Oltre i sette romanzi l’autrice ha pubblicato tre pseudobiblia come supplemento alla saga: Gli animali fantastici: dove trovarliIl Quidditch attraverso i secoli e Le fiabe di Beda il Bardo. A ciò si aggiunge la sceneggiatura dello spettacolo teatrale Harry Potter e la maledizione dell’erede, pubblicata nel 2016. Nel 2012 viene inoltre aperto il portale web Pottermore, dedicato alla divulgazione di nuovi approfondimenti sul mondo magico.

Filtro

Fine dei contenuti

Non ci sono più pagine da caricare